I frutti del nostro lavoro sono arrivati!

Il primo weekend di Ottobre ha avuto luogo presso il circuito Motorland Aragòn (Spagna) la quinta edizione della Motostudent, una rinomata competizione motociclistica che vede sfidarsi a livello mondiale studenti universitari a bordo di prototipi da competizione da loro progettati e costruiti.
La competizione è costituita da una prima parte denominata MS1 in cui viene chiesto ai team di presentare un progetto industriale relativo all’ipotetica produzione di massa del prototipo. In questa fase vengono inoltre assegnati il “best design award” per il miglior progetto di design e il “best technological innovation award” per il miglior progetto relativo alle caratteristiche innovative della moto.

La seconda parte della competizione è denominata MS2 e consiste in una serie di prove dinamiche tra le quali test di accelerazione e velocità massima per poi concludere con una gara di 8 giri.
I protagonisti e vincitori di questa edizione sono stati i ragazzi del team PoliMI Motorcycle Factory. A pochi anni dalla fondazione il team composto da studenti del Politecnico di Milano ha lavorato duramente conquistando il secondo posto assoluto nella MS1. Il team ha saputo dare il meglio anche nelle prove dinamiche conquistando il gradino più alto del podio nei test di accelerazione e velocità massima. Alla squadra sono stati attribuiti ulteriori punti grazie al secondo posto raggiunto nel test meccanico, secondo posto conquistato nelle qualifiche e secondo giro più veloce.
La ciliegina sulla torta è stata la vittoria conquistata nella gara finale che ha portato il team milanese a diventare il campione del mondo Motostudent 2018.

 

 

  

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi 🙂